mercoledì 13 marzo 2013

Il mio letto non è più vuoto

8 marzo.

In mezzo ai gordi bagordi della festa che mi sono sollazzato, ho scoperto il lato malinconico e nascosto di una ragazza che ho sempre immaginato frivolona e priva di "quel che si dice".

Sono felice di essere stato smentito.

Lei, che ho sempre visto in mezzo a stalloni rispettabilissimi, mi ha confessato che non riesce a trovare l'uomo giusto da avere accanto. E ci sta male.
Mi ha fatto molta tenerezza.

Mi ha raccontato le sue vicende, il fatto che dopo qualche anno di fidanzamento e un anello al dito, lui abbia fatto dietro-front, il fatto di ritrovarsi a piangere in macchina per non far trasparire le proprie debolezze. Il doversi rialzare anche se la realtà era troppo pesante.
E ora che ne è uscita vive in una sorta di ansia da attesa.
Attende l'uomo giusto.

Mi sono limitato ad ascoltare.
E mi sono immedesimato.

Lo scorso anno sentivo anch'io il peso di non riuscire a trovare la persona giusta e ammetto che ero entrato in un vicolo cieco di pensieri.
Poi ho capito che era inutile concentrarsi su quello che mi mancava ma dovevo vedere ciò che avevo.
Ho ricominciato a sentirmi decisamente più leggero.
Ora sto bene e mi sento completo.
Il mio letto non è più vuoto ma è semplicemente più grande e comodo, le mie stanze non sono silenziose, ma c'è la pace che mi accoglie dopo una giornata di lavoro... e così via.

Anche perchè chi arriverà nella mia vita, non dovrà avere il compito di colmare le mie lacune affettive, sarebbe egoistico e troppo comodo (insomma, ne ho già tante altre... ) .
Ho fatto il possibile per non essere un cantiere ancora in costruzione come la Salerno - Reggio Calabria, ma una persona finita e completa, in modo che, un giorno, tutto l'amore possa concentrarsi su Noi e non esclusivamente su di me.

Sono sicuro che anche la mia amica Patty lo capirà presto.

E quando lo capirà, si festeggerà con fiumi di mojito e long island. Olè!

Come? non avete mai bevuto un long island???


Take comfort in my skin
endlessly
surrender to my will
forever and ever


Depeche mode - Heaven

34 commenti:

  1. Sagge parole.
    Ora però voglio un Long Island :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un long island è la degna conclusione di ogni discorso.

      Elimina
  2. Bravo, non ci sono molti uomini che decidono di costruirsi, in genere ci becchiamo tutte le vostre psicosi, ex, madri eccetera, insomma... ci siete solo voi. Sarà una donna fortunata. E anche la tua amica Patty alla fine si renderà conto che amare è stare bene insieme, e non solo soffrire, quindi il dolore di ora sarà ripagato alla grande! In bocca al lupo a tutti e due :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehe noi uomini siamo le prime donne del nuovo millennio!
      Ti ringrazio per le belle parole, probabilmente più che fortunata sarà sciagurata però almeno ci berremo sopra. E la patty chissà che oltre ad un big stallion non trovi un big man. Grazie per l'in bocca al lupo :-P

      Elimina
  3. Tu hai ragione, e io ho bisogno di un bel long island...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risolverebbe molti problemi del mondo...

      Elimina
  4. ... E poi quando meno te lo aspetti, proprio nel mentre che stai sorseggiando un Long Island... eccola lì, la persona della tua vita. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io sarò lì in tutto il mio splendore, bello ubriaco come il sole!! :-D

      Elimina
  5. Seeee, è più facile che trovi la tua LEI piuttosto che trovare qualcuno che non abbia mai bevuto un long island!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che hai ragione, PiChan!

      Meno male!!

      Elimina
  6. ma tu sei saggissimo vero :D
    e sono pienamente d'accordo sul fatto che si debba essere "finiti" personalmente prima di potersi dare a qualcuno e accogliere l'amore nella propria vita.. :)

    e comunque passi il mojito che adoro ma il long island mi fa proprio schifissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nuuuuuu!
      vabbè dai ti salvi giusto per il mojito ;-)

      purtroppo non sono saggio, è che ho sbattuto talmente tanto la testa sui miei errori che se non capivo certe cose sarei stato proprio da ricovero!!

      Elimina
  7. Che bellissimo post hai scritto, condivido tutto quello che scrivi, mi piace l'idea del long island (il mojito ancora di piu') e ottima scelta per la canzone.

    :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima :-)
      la canzone è semplicemente stupenda!

      Elimina
  8. cavoli, beato te che sei riuscito a trovare il modo di farti bastare quello che hai...io ci sto ancora provando.

    avevo perso di vista il tuo blog e mi fa piacere averlo ritrovato!

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ben ritrovata :-)
      vedrai che ci riuscirai anche te, non è poi così difficile, basta avere pazienza

      Elimina
  9. E' sempre questione di prospettive. Quella del comodo lettone mi piace un sacco!! :-)

    P.S.: e comunque, Long Island forever. Un salubrissimo concentrato dei migliori alcolici, tutti assieme, tutto per quel prezzo. La sbronza felice è assicurata a metà del secondo bicchiere. Di mohitos ce ne vogliono almeno il doppio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei una che non scherza!! :-P
      sì hai perfettamente ragione, il giusto mix di alcol per una serata piena di emozioni :-)

      Elimina
    2. Grazie grazie, modestamente ci ho messo anni di dedizione e impegno costante per conquistarmi la reputazione di imbriag...eh, bevitrice doc. :-D

      Elimina
    3. hahahaha beh allora sono stati ben investiti
      :-))

      Elimina
  10. Anni e anni di Fabio Volo pensiero mi hanno quasi portato alla tua stessa considerazione...Ma non è sempre facile...!Fortunata chi ti trova!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahaha macchè!!
      io sono una gran contenitore di difetti di tutto rispetto!

      Elimina
  11. Il post è bellissimo, ma la tristezza si è ora abbattuta su di me: a)perchè mi hai fatto ricordare che non ho un fidanzato b)perchè ho il cuore gonfio d'invidia per questa tua leggiadra consapevolezza.
    Vabbè, meno male che c'ho la salute...e il long island :D
    Prosit!!

    xoxo - L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il long island aiuta molto effettivamente... il punto b) sono sicuro che arriverà anche a te e poi di conseguenza sbucherà come d'incanto il punto a)
      la vita è fatta di punti :-)

      Elimina
  12. è quando ha capito che il lettone grande è comodo, ecco in quel momento e poco più tardi sentirai qualcuno che ne vuole giusto la metà, e ti appoggerà i piedi freddi sul sedere :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto e, mentre sto dormendo a stella, ecco due piedi gelidi infilarsi tra i miei :-)
      bella questa immagine, mi piace :-)
      piedi gelidi cercasi hahaha

      Elimina
  13. tu mi lasci senza parole O.o

    Cercasi moijto ( in capienti bicchieri) urgentemente!!!

    RispondiElimina
  14. hahahaha direi un san mojito per tutti :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. almeno una volta a settimana.
      ( sempre ) contemplate varie ed eventuali modifiche XD

      Elimina
    2. assolutamente hehehehe!

      Elimina
  15. Ma questo post e' bellissimo! Ci hai proprio preso in pieno! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A son di sbattere la testa, uno prima o poi impara :-)

      Elimina
  16. scopro il tuo blog e mi viene da leggere questo post...
    Bene, parole che serve sentirsi dire anche se in questo caso le ho lette. ma va bene così.
    spero che anche il mio letto sia più grande e non vuoto e che il silenzio si trasformi nella pace dei sensi! E concordo su tutto il resto del post, sul sentirsi completi in prima persona prima di dedicarsi ad altre persone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piano piano ci si arriva ed è una cosa che ti fa stare bene :-)

      Elimina